Seleziona una pagina
Questo articolo è il proseguo dell'articolo "Sostituzione del Blocco Assieme Pompa". Anche in questo caso, prima di iniziare, con i passaggi utili all'installazione delle pompe carburante elettriche universali per veicoli a carburatore, ti invito a dare un'occhiata al nostro catalogo per reperire il pezzo per la sostituzione della tua auto. In questo caso trovi quello che ti serve alla categoria "pompe benzina", dove inserendo marca, modello, anno della tua auto (se hai il codice OEM del pezzo fai prima) in un attimo puoi sapere già il prezzo e acquistarlo direttamente dal sito.

Proseguiamo con i passaggi:

Operazioni preliminari

1.    Assicurarsi che la pompa elettrica  che si sta per installare abbia  tensione e portata adeguate al veicolo. 2.    Verificare la polarità dell’impianto elettrico, osservando quale terminale della batteria ha un grosso cavo collegato al blocco motore/ telaio (sulla maggior parte si usa il negativo a massa). 3.    Determinare il modo di funzionamento che si vuole realizzare. La pompa elettrica può essere usata per alimentare direttamente il motore, saltando la vecchia pompa meccanica, oppure può essere posta in serie a quest’ultima, operando come pompa ausiliaria. 4.    La pompa elettrica può produrre un ronzio o ticchettio. Impiegare blocchetti in gomma per smorzare tale rumore. 5.    Si raccomanda vivamente di installare un interruttore di sicurezza (ad es. sensibile alla pressione dell’olio) che possa spegnere la pompa se il veicolo è coinvolto in un incidente che lasci il motore in moto. ATTENZIONE NON INSTALLARE LA POMPA ELETTRICA DOVE POTREBBE TROVARSI IMMERSA IN ACQUA O NEGLI SCHIZZI DI UNA RUOTA. ATTENZIONE PER EVITARE LA FORMAZIONE DI TAPPI DI VAPORE, LA POMPA DEVE ESSERE MONTATA SOTTO IL LIVELLO DEL  CARBURATORE E LONTANO DA ZONE CALDE LA CUI TEMPERATURA POSSA SUPERARE  65°C ATTENZIONE LE POMPE PREMENTI VANNO INSTALLATE VICINO AL SERBATOIO, A LIVELLO DEL FONDO O LEGGERMENTE AL DI SOTTO. LE POMPE ASPIRANTI POSSONO ESSERE INSTALLATE POCO SOPRA (<20-30 cm) IL SERBATOIO. ATTENZIONE INSTALLARE SEMPRE UN FILTRO CARBURANTE LUNGO LA TUBAZIONE DI INGRESSO ALLA POMPA ELETTRICA Montaggio della pompa in posizione

1.    Scollegare  il cavo di massa dalla batteria del veicolo. 2.    Togliere quanrto più carburante possibile dal serbatoio, raccogliendolo in adatto contenitore. 3.    Forare il telaio del veicolo come necessario per fissare la pompa e il suo bullone di massa nella posizione prescelta. 4.    Pulire la superficie forata da sporcizia, grasso, ruggine, vernice per assicurare alla pompa un buon collegamento di massa, quando si monterà il relativo bullone. 5.    Fissare la pompa al telaio con un’adatta mensola o altro dispositivo da assicurare con bulloni e rondelle. Connessioni della pompa 6.    Tenere a portata di mano dei tappi  in modo da evitare grandi perdite di carburante quando si taglia la tubazione carburante. 7.    Tagliare la tubazione carburante presso la pompa lasciando almeno 5-6 cm di tubo su ciascuno dei raccordi di ingresso/uscita. 8.    Collegare il raccordo di ingresso della pompa al tubo lato serbatoio e quello d’uscita al tubo lato motore serrando le fascette stringitubo. 9.    Collegare un filo elettrico bene isolato (tipo AWG 16 o maggiore) all’uscita dell’interruttore di accensione e portarlo alla pompa, fissando il filo lungo il percorso. 10.    Rispettando la corretta polarità, collegare il relativo terminale della pompa al bullone di massa presso la pompa stessa e avvitarlo a fondo, e l’altro  terminale al filo elettrico di alimentazione. Completamento del lavoro e controllo finale

1.    Rifornire il serbatoio con nuovo carburante. 2.    Collegare  il cavo di massa alla batteria del veicolo. 3.    Eliminare l’aria dal tubo di ingresso, scollegando la tubazione tra uscita pompa e motore, e attivando brevemente la pompa finchè emetta solo carburante,  da raccogliere in adatto recipiente. 4.    Ricollegare il tubo carburante e serrare la fascetta stringitubo. 5.    Pulire gli schizzi e verificare che non ci siano perdite. 6.    Avviare il motore e controllare che funzioni bene e senza perdite.

Pin It on Pinterest

Share This