Seleziona una pagina

Molto spesso riceviamo lamentele inerenti la pompa a vuoto per applicazioni Mercedes Benz W123, W124, W201 e W202. Le problematiche e le principali lamentele sono:

  • Insufficiente effetto vuoto creato dalla pompa stessa
  • Rumore di sfregamento
  • Consumo anomalo della rotella alla base dello stelo del pompante
  • Rottura delle tubazioni della pompa a vuoto
  • Danneggiamento dello stelo del pompante

La causa di questi consumi anomali (o guasti nella peggiore delle ipotesi) non è da ricercare assolutamente in un difetto di fabbricazione della pompa a vuoto, piuttosto in un montaggio errato della stessa, o non eseguito ad opera d’arte. Infatti, questo modello di pompa è azionato da una camme a disco situata sul meccanismo che sincronizza i tempi di iniezione della pompa alta pressione. In caso di un accoppiamento non corretto durante il montaggio o di usura anomale della camme a disco, i cinematismi della nuova pompa a vuoto sono destinati a collassare nuovamente entro poco tempo dopo la sostituzione. Ecco dunque un elenco delle operazioni da eseguire per un corretto montaggio e per non incorrere in problemi successivi:

1) Controllare il perfetto accoppiamento con la pista camme: la mancanza di questo accorgimento porterà inevitabilmente ad usura irregolare dei cinematismi in contatto tra di loro e ad un conseguente cedimento strutturale.
2) Controllare attentamente la superficie della camme a disco sul meccanismo dei tempi di iniezione: la stessa non deve presentare irregolarità o segni di lucidatura, né deve mostrare alcun consumo anomalo. La presenza di una di queste caratteristiche determinerà problemi alla rotella dello stelo, che potrebbe consumarsi prematuramente.
3) durante il montaggio, lo stelo del pompante deve essere in rilascio, la molla quindi non deve essere precaricata, inoltre si consiglia di avvitare la pompa a vuoto trasversalmente.
4) La guarnizione che garantisce la tenuta deve essere cambiata con la sostituzione: una mancanza di tenuta causerà il lavorare a secco della pompa e il conseguente consumo prematuro.
5) Prima di sostituire la pompa a vuoto, nei veicoli più datati è necessario rimuovere il cestino di montaggio: questo componente è ubicato tra la pompa a vuoto e il meccanismo che sincronizza i tempi di iniezione. In caso di sostituzione della pompa a vuoto, questo cestino non deve essere montato.
6) Fare eseguire l’operazione da personale qualificato: la pompa a vuoto è un componente di sicurezza attiva del veicolo, e come tale deve essere sostituito con perizia.

Montaggio errato kit di riparazione

Montaggio errato kit di riparazione

Nell’immagine è possibile osservare una conseguenza di un montaggio errato di un codice 91026: la rotella dello stelo del pompante (1), a contatto con una pista camme abrasa in maniera irregolare, è venuta a consumarsi eccessivamente su uno dei due lati; ha inoltre esercitato una forza torcente sul fulcro (2), che ha ceduto strutturalmente.

Pin It on Pinterest

Share This