Seleziona una pagina

Il radiatore dell’olio è uno scambiatore di calore che è caratterizzato da alette di raffreddamento; il suo compito è quello di raffreddare l’olio del motore e in alcuni particolari casi quello di raffreddare l’olio della trasmissione, in particolare in quei veicoli impiegati per il traino, quindi di preservare il funzionamento e l’integrità della trasmissione stessa. Nei motori di serie non è indispensabile il suo utilizzo, in quanto il sistema di raffreddamento impiegato è assolutamente sufficiente per contenere il calore generato dal motore, ma diventa essenziale in tutti quei propulsori che adottano un rapporto di compressione elevato, che sono elaborati o in cui il circuito dell’olio compie ripetuti e complessi percorsi per lubrificare e raffreddare i cinematismi. L’olio del relativo circuito a causa degli attriti tipici di un motore a combustione interna si scalda e se non viene correttamente raffreddato perde le proprietà lubrificanti e di raffreddamento fino al punto in cui sono totalmente compromesse con conseguenti danni al motore. E’ indispensabile eseguire il cambio dell’olio come da specifica del costruttore per evitare la formazione di morchie indesiderate nel circuito e conseguentemente che il radiatore si intasi; anche gli impatti con i detriti del manto stradale possono compromettere il corretto funzionamento del radiatore dell’olio.

A cosa serve il radiatore dell’olio

Per tenere sotto controllo la temperatura dell’olio che è necessario per il corretto funzionamento del motore e dei sottosistemi è necessario un radiatore dell’olio. Gli scambiatori dell’olio non sono concepiti per funzionare solo ed unicamente con il circuito dell’olio principale, ma anche per interagire con il circuito dell'olio del cambio automatico o della trasmissione e dei sistemi del servosterzo. Questo perché le temperature troppo elevate che può raggiungere l’olio può sensibilmente degradarne le proprietà chimiche, impedendo la corretta lubrificazione degli organi meccanici che potrebbero danneggiarsi. Il radiatore dell’olio può essere progettato in modo da scambiare il calore o direttamente con l’aria o attraverso il refrigerante tipico del circuito di raffreddamento del motore.

Come funziona il radiatore dell’olio

L’olio nel motore necessita di essere raffreddato ad una temperatura ottimale in modo che possa portare via il calore prodotto dal propulsore e al contempo lubrificare correttamente e adeguatamente le parti in movimento. Se l’olio raggiunge temperature troppo elevate può perdere le proprie caratteristiche e soprattutto non è più in grado di dissipare il calore prodotto dal motore con il conseguente rischio di danneggiare il motore.
I motori di serie sono progettati e concepiti per non surriscaldare nel normale utilizzo quotidiano, ma se siamo di fronte ad un propulsore modificato e preparato, oppure ad veicolo impiegato per trainare pesanti carichi come ad esempio le roulotte è consigliabile adottare un radiatore dell’olio per mantenere le temperature del lubrificante entro i limiti e fornire un raffreddamento supplementare.

 

Radiatore olio Scambiatore di calore

Uno scambiatore di olio

Termostato radiatore olio

Similmente a quanto accade nell’impianto di raffreddamento principale, in cui il liquido refrigerante non deve essere raffreddato troppo in quanto il motore deve lavorare alla giusta temperatura, anche l’olio deve seguire lo stesso comportamento e non deve essere fatto circolare all’interno del radiatore continuamente. Per evitare il problema spesso si interpone un termostato in grado di far circolare l’olio attraverso il radiatore solo quando raggiunge determinate temperature.

Modelli di radiatore olio

Meat & DORIA ha introdotto in catalogo oltre 100 codici di radiatori olio che possono essere impiegati per molteplici applicazioni. Si tratta di raffreddatori che possono essere installati e collegati tra il filtro dell’olio e il basamento, oppure possono fungere da estensione per il basamento o la scatola del cambio; alcuni modelli vengono offerti insieme al filtro dell’olio, mentre tutti i modelli disponibili sono realizzati per scambiare il calore attraverso il refrigerante del circuito di raffreddamento.

Privacy Preference Center

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

CookieConsent, PHPSESSID

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

__utma, _utmb, _utmc, _utmt, _utmz, _uv_id, _utm.gif
_utma (Raccoglie dati sul numero di volte che un utente ha visitato il sito internet, oltre che le dati per la prima visita e la visita più recente. Utilizzato da Google Analytics.), _utmb (Registra un timestamp con l'orario esatto di accesso al sito da parte dell'utente. Utilizzato da Google Analytics per calcolare la durata di una visita al sito.) _utmc (Registra un timestamp con l'orario esatto di uscita dal sito da parte dell'utente. Utilizzato da Google Analytics per calcolare la durata di una visita al sito.), _utmt (Utilizzato per limitare la velocità delle richieste al sito.), _utmz (Raccoglie dati sulla provenienza dell'utente, il motore di ricerca utilizzato, il link cliccato e il termine di ricerca utilizzato. Utilizzato da Google Analytics.), _uv_id (Raccoglie dati sulle visite dell'utente al sito, come ad esempio quali pagine sono state consultate.), _utm.gif (Google Analytics Tracking Code that logs details about the visitor's browser and computer.),

Marketing

Per tracciare comportamenti dell'utente ai fini promozionali

fr, NID, impression.php/#
fr (Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.), impression.php/# (Used by Facebook to register impressions on pages with the Facebook login button.)
NID (Registra un ID univoco che identifica il dispositivo dell'utente che ritorna sul sito. L'ID viene utilizzato per pubblicità mirate.)

Non classificati

tr

tr (non classificati)
tr (non classificati)

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Pin It on Pinterest

Share This