Seleziona una pagina
Nei veicoli JAGUAR XF (X250) del 2010 dal telaio n° R59504, in quelli JAGUAR XJ (X351) 2010 dal telaio n° V00325 e in quelli JAGUAR XK dal 2010 al 2015 dal telaio B32753-B56794, la potenza frigorifera dell’impianto di climatizzazione può risultare scarsa o insufficiente. Questa situazione è dovuta principalmente ad un difetto della valvola di regolazione della pressione del compressore, chiamata anche valvola controllo compressore pwm. Risoluzione del malfunzionamento impianto clima sui veicoli Jaguar XF – XJ - XK Spesso il cattivo funzionamento della valvola PWM dovuto all'interruzione dell'impulso di comando, implica un malfunzionamento del compressore; le motivazioni di tale difetto, vanno ricercate in una interruzione elettrica o nella presenza di sporcizia o morchia nella valvola.

Valvola PWM ricambi

La valvola PWM è un ricambio indispensabile, spesso fornito solo a specialisti o rigeneratori di compressori; in effetti è molto più semplice verificare il corretto funzionamento di una valvola PWM e sostituirla piuttosto che smontare una valvola EGR o sostituire un cestello pompa.

Valvola di controllo elettronica ( PWM )

Posta all'interno del compressore, la valvola di controllo elettronico PWM ha la funzione di regolare la resa del compressore stesso e va a sostituire la tradizionale valvola di autoregolazione nei sistemi di ultima generazione sub-cooling. L'elettrovalvola è costituita da una bobina, è caratterizzata dalla presenza di un corpo solenoide e da una tensione di funzionamento di 12V. Il suo funzionamento è comandato da un'unità di controllo del climatizzatore, questa, in base ai calcoli che è in grado di realizzare, invia un segnale che determina l'eccitamento della valvola stessa. La resa del compressore è data dai segnali di controllo sopra descritti, che regolano l'inclinazione del piatto dei pistoni variando la cilindrata del compressore stesso. Un segnale a frequenza fissa, tipicamente di 400 Hertz, alimenta e gestisce l'elettrovalvola; il segnale è caratterizzato da un'ampiezza e da un impulso variabile, in funzione della resa determinata. La grande diversificazione nel mercato delle valvole di controllo, che differiscono in base a forma e meccanica di funzionamento, ha reso di fatto impossibile realizzare queste valvole in forma generica per adattarle sui numerosi compressori disponibili.

Pin It on Pinterest

Share This